Main Content

Il clima ottimale è al centro della scena

Il Circo Knie entusiasma grandi e piccini da oltre 100 anni ed Il circo Knie è ormai da tempo un bene culturale nazionale. Da quest’anno la Krüger + Co. AG garantisce un clima ottimale sotto il tendone. Due aziende che si integrano tra loro.

Knie e Krüger: oltre alla lettera iniziale, sono valori come la qualità, la sostenibilità e la tradizione svizzera che uniscono le due aziende familiari. Entrambe sono attive in tutte le regioni linguistiche e si adoperano per collaborazioni a lungo termine. Il circo nazionale svizzero è diventato da tempo una PMI con circa 230 dipendenti in alta stagione. La famiglia Knie gestisce l’attività circense itinerante e lo zoo per bambini di Rapperswil sul lago di Zurigo e l’«Himmapan Lodge», un locale asiatico con parco degli elefanti e ristoranti. L’attuale programma vede in pista la sesta, la settima e l’ottava generazione del circo che insieme ad artisti e animali entusiasmano ogni anno circa 800’000 visitatori. Per poter godere appieno dello spettacolo, è necessario avere un clima ottimale. Qui entra in scena la Krüger + Co. AG, con la quale da questa stagione è in atto una partnership per il riscaldamento. «Siamo lieti di aver trovato in Krüger un partner competente. Siamo in tour da marzo a novembre, quindi anche nei mesi freddi. Vogliamo offrire ai nostri ospiti condizioni ottimali, affinché si sentano a loro agio», afferma Franco Knie Junior.

Misurazioni del grado di comfort sotto il tendone

In una prima fase è stato completamente revisionato un impianto di riscaldamento di Knie presso la sede centrale di Krüger a Degersheim. Per poter riscaldare il tendone in modo ancora più efficiente per la seconda metà dell’anno, sono state effettuate prove e misurazioni intensive nel tendone del circo. Roger Rumo, responsabile del settore Engineering del riscaldamento di Krüger, ha esaminato attentamente il tendone insieme a un team di specialisti. «Grazie alle misurazioni del grado di comfort possiamo capire da dove proviene il calore e dove si dissolve», continua Roger Rumo. Krüger ha una vasta esperienza nel raffrescamento e riscaldamento di padiglioni mobili o tende.

Spengler-Cup, Basel Tattoo, CSIO, varie fiere in tutto il paese o «Das Zelt»: l’elenco dei progetti di riferimento è lungo. Quando si tratta di riscaldamento, è fondamentale che il calore venga utilizzato in modo mirato grazie alla circolazione, che consente di risparmiare energia e costi e aumenta il comfort per i visitatori. Dopo le misurazioni e i test, è possibile creare un progetto globale per il cliente. Raffrescamento o riscaldamento - anche in questo caso si applica il principio Krüger di «tutto da un unico fornitore».

Come possiamo aiutarla?

formTitle

Richiesta scritta
Consulenza telefonica
Richiesta d’offerta
Acquistare questo dispositivo
Prestazione di servizio