Deumidificatori ad adsorbimento

I deumidificatori ad adsorbimento sono particolarmente adatti al funzionamento continuo stazionario e mobile. Il loro impiego è indicato segnatamente dove sono richiesti valori di umidità costanti e dove si vuole ottenere un’elevata prestazione di deumidificazione anche a basse temperature. Con questa tecnica di deumidificazione è possibile deumidificare fino a 100’000 m3 d’aria all’ora. I sistemi di distribuzione dell’aria distribuiscono l’aria essiccata in tutti i locali in modo uniforme.

I deumidificatori con ciclo di rigenerazione aperto convogliano l’aria satura d’umidità dal rotore adsorbente all’aperto. Negli impianti stazionari a funzionamento continuo questo è il metodo di deumidificazione più efficiente ed economico.

I deumidificatori con ciclo di rigenerazione chiuso trovano impiego dove non è possibile convogliare all’esterno l’aria di rigenerazione umida. Con questo sistema a ciclo chiuso, l’aria di rigenerazione viene raffreddata sotto il punto di rugiada sul condensatore raffreddato ad aria. Così il vapore acqueo si condensa e può essere evacuato sotto forma di acqua.

Poiché questo tipo di deumidificazione d’ambiente non richiede condotte di scarico dell’aria, è particolarmente adatto per impianti con una temperatura d’ambiente inferiore a +20 °C, dove non è possibile convogliare l’aria di rigenerazione all’aperto.